M31 da Casera Razzo

Ieri sera sono stato a casera razzo per fotografare.. nonostante le previsioni che chiamavano tempo sereno tutta la notte al mio arrivo alle 20 c’era un po di foschia e alle 21.30 mentre stavo facendo l’allineamento al polo sono arrivate le nubi.. non vi dico le bestemmie che ho tirato.. visto che ormai era tutto montato, bilanciato e allineato e per di piu mi ero preso ferie per oggi ho deciso di appostarmi in macchina e incrociare le dita.. mi sono fatto un pisolino con la sveglia che suonava ogni 45 minuti per un ispezione.. fortunatamente il cielo si è aperto all’1 circa ma la foschia nonostante piu leggera c’era ancora.. nonostante la foschia il cielo era sicuramente migliore del mio mag. 3 domestico quindi ho deciso di scattare lo stesso..

Sigma 300mm Apo f4+canon 350D modificata
Autoguida con 80/400+vesta modificata e phd
18x8minuti+12x2minuti (per il nucleo) 800ISO
Dark+flat+bias
stack con DSS, bilanciamento con Pixinsight, vari ritocchi con photoshop tra cui una routine degli astronomy tools di carboni per ridurre il diametro delle stelle nel canale blu.. evidentemente ero un filino fuori fuoco e intorno alle stelle c’era un pelo di cromatismo, cosi è gia piu accettabile

temperatura 7° e umidita prossima al 90%.. a fine sessione era tutto zuppo d’acqua tranne le lenti del rifrattore e teleobiettivo.. il pc era cosi bagnato che ha i reumatismi e la scatola che utilizzo per trasportare oculari ecc è da buttare via e ha la consistenza della polenta….


tratto da wikipedia:
La Galassia di Andromeda (nota talvolta anche col vecchio nome Grande Nebulosa di Andromeda o con le sigle di catalogo M 31 e NGC 224), è una galassia spirale gigante facente parte del Gruppo Locale, assieme alla nostra, la Via Lattea; si trova a circa 2,5 milioni di anni luce da noi,[3] in direzione della costellazione boreale di Andromeda, da cui prende il nome. Si tratta della galassia spirale di grandi dimensioni più vicina alla nostra Galassia; è visibile anche ad occhio nudo e si tratta dell’oggetto più lontano visibile da occhi umani senza l’ausilio di strumenti di osservazione. La Galassia di Andromeda è la più grande del Gruppo Locale, un piccolo gruppo di galassie formato dalla Via Lattea, Andromeda e dalla Galassia del Triangolo, più una trentina di altre galassie minori, molte delle quali satelliti delle principali.

Questa voce è stata pubblicata in Astronomia, DeepSky. Contrassegna il permalink.